Bilancio

Rifiuti: il Comune di Rieti taglia del 25% l’importo della tariffa alle imprese chiuse per lockdown. Valentini: “siamo vicini alle imprese”.

Su proposta dell’assessore al bilancio del Comune di Rieti, Claudio Valentini, il Consiglio comunale ha approvato ieri una delibera che decurta del 25% l’importo annuale della tariffa sui rifiuti per le imprese che, a causa del lockdown della primavera scorsa, sono dovute rimanere chiuse.

Valentini: “Bilancio di previsione approvato con un solo voto contrario dell’opposizione. Stiamo rimettendo in piedi la Città”.

“Il Consiglio comunale di ieri ha dimostrato la bontà del lavoro che stiamo portando avanti, da un lato finalizzato al risanamento delle casse dell’Ente, dall’altro a fornire strategie e aspettative concrete di rilancio alla Città, nonostante le tante emergenze, locali e nazionali, che ci siamo trovati ad affrontare. E’ significativo, e un dato quasi inedito, che il bilancio di previsione sia stato approvato con un solo voto contrario da parte di un consigliere d’opposizione.

Consiglio comunale: approvato il bilancio di previsione.

Si è tenuto nella giornata odierna il Consiglio comunale di Rieti che, all’ordine del giorno, vedeva, tra gli altri punti, una serie di proposte di riconoscimento di debiti fuori bilancio delle precedenti Amministrazioni, l’Atto di indirizzo per la prosecuzione della partecipazione al Consorzio Sociale RI/1, il Rendiconto di gestione del 2019, il Bilancio di previsione 2020/2022 e il Documento Unico di Programmazione 2020/2022.

Tutti i punti all’ordine del giorno sono stati approvati a larga maggioranza.

Attività produttive, posticipate le rate Tari e approvata delibera finalizzata alla rimodulazione. “Ma per l’esenzione servono leggi nazionali”.

Su proposta dell’assessore al bilancio del Comune di Rieti, Claudio Valentini, la Giunta Cicchetti ha approvato nuove scadenze di pagamento per le rate TARI relative all’anno 2020. La prima rata scadrà il 30 giugno 2020, la seconda il 31 agosto, la terza il 31 ottobre e la quarta il 31 dicembre. Possibilità di versamento in un’unica soluzione entro il 30 giugno 2020.

Il Comune di Rieti vicino a imprese e fornitori: pagati oltre 4milioni e 100mila euro.

Il Comune di Rieti, su impulso dell’assessore al bilancio Claudio Valentini e grazie ad un lavoro straordinario degli uffici del settore finanziario, nelle ultime settimane ha posto particolare attenzione al pagamento dei fornitori dell’Ente al fine di immettere liquidità nel sistema economico locale. Dal 9 marzo ad oggi, infatti, il Comune di Rieti ha saldato fatture per oltre 4.100.000€ a imprese e professionisti che avevano prestato la loro opera per l’Ente.  

Pagine