Personale

Chiarimento sanzioni Notte bianca 6 luglio 2013

A seguito di una specifica richiesta formalizzata dall’Assessore Paolo Bigliocchi al Comando della Polizia Municipale, in merito alle sanzioni elevate durante la Notte bianca, la Polizia Municipale ha ribadito che nel corso della giornata di sabato 6 luglio, dalle ore 14 alle 24, sono state elevate complessivamente (da Saba e Polizia Municipale) n. 16 contravvenzioni al Codice della Strada, di cui soltanto 1 dopo le ore 19 e nessuna dopo le ore 20.

Indennità dipendenti comunali e Contratto decentrato

L’Assessore al Personale, Paolo Bigliocchi, in merito alla questione delle indennità riservate al personale dell’Amministrazione comunale, intende chiarire quanto segue.

Il Comune a settembre ha nominato la Delegazione trattante di parte pubblica e a ottobre ha avviato il percorso di discussione sulla proposta del nuovo Contratto decentrato integrativo. Nella seduta del 29 novembre è stato concordato, tra le parti, di attivare un gruppo di lavoro per la lettura condivisa dell’intero Contratto al fine di arrivare alla sua approvazione almeno entro il mese di gennaio.

Indennità dipendenti Amministrazione comunale

In merito ai comunicati licenziati in queste ore dalle Organizzazioni Sindacali, riguardanti il mancato pagamento delle indennità ai dipendenti dell'Amministrazione comunale, l'Assessore al Personale, Paolo Bigliocchi, precisa quanto segue:

Controlli affissioni elettorali abusive

Da questa mattina tre squadre della Polizia municipale stanno verificando la presenza di affissioni abusive in tutto il territorio comunale. Si tratta di manifesti affissi abusivamente negli spazi commerciali concessi alle agenzie pubblicitarie locali che hanno lamentato la presenza di affissioni elettorali riconducibili a partiti e movimenti politici. La Polizia municipale sta fotografando e verbalizzando i manifesti abusivi che saranno poi oscurati dalla società che ha in concessione le pubbliche affissioni.

In servizio in Comune i primi 18 lavoratori in mobilità e Cigs

I primi 18 lavoratori iscritti nelle liste di mobilità ordinaria o in cassa integrazione a zero ore, provenienti da diverse aziende reatine in crisi, hanno preso servizio oggi presso l'Amministrazione comunale.
I lavoratori - tra essi ci sono maestre d'asilo, amministrativi e operai - non percepiranno alcuna integrazione erogata direttamente dell'Ente ma avranno la possibilità, per 20 ore settimanali, di prestare la propria opera nei vari settori del Comune.

Pagine