Tributi

Comunicazione Importante TARI 2017

Gentile contribuente,

come di consueto, il Comune di Rieti, al fine di assicurare la massima semplificazione degli adempimenti da parte dei soggetti interessati, ha predisposto e inviato ai contribuenti, per tramite di Equitalia, i bollettini per il pagamento della Tassa sui Rifiuti (TARI) per l'anno 2017.

Il relativo versamento dovrà essere effettuato alle seguenti scadenze, in n 4 RATE:

AVVISO: TRASFERIMENTO UFFICI TARI E TOSAP

SI COMUNICA CHE L’UFFICIO TARI E L’UFFICIO TOSAP SONO STATI TRASFERITI PRESSO I LOCALI DEL SETTORE URBANISTICA SITI AL PRIMO PIANO IN VIALE MORRONI N. 28.

Nota chiarimenti su esenzione IMU terreni agricoli

Il Settore finanziario dell’Amministrazione comunale di Rieti informa che a decorrere dall'anno 2016 sono esenti IMU i terreni agricoli nei comuni presenti nella Circolare del Ministero delle Finanze n. 9 del 14 giugno 1993, pubblicata nel supplemento ordinario n. 53 alla Gazzetta Ufficiale n. 141 del 18 giugno 1993.

Il Comune di Rieti, nella stessa Circolare, risulta parzialmente delimitato, pertanto l'esenzione si applica solo ai terreni che rientrano nella parziale delimitazione.

Sono, altresì, esenti dall’IMU le seguenti tipologie di terreni agricoli:

Avviso - Richiesta esenzione pagamento TARI

Al fine di accordare ai contribuenti una congrua scadenza per permettere il corretto assolvimento degli obblighi tributari, si avverte che il 30 giugno 2016 è il termine ultimo per la presentazione della richiesta di esenzione del pagamento della TARI anno 2016, prevista dall'art.

Nuovo orario di apertura al pubblico dell' Ufficio Tributi

Si avvisano i contribuenti che a partire dal 21 marzo del 2016 e fino a nuova disposizione, l'Ufficio Tributi osserverà il seguente orario di apertura al pubblico:

lunedì, mercoledì, giovedì                      dalle ore 09.00 alle ore 12.00

martedì                                                  dalle 15.00 alle 17.00

TARI - TAssa RIfiuti, le novità del 2016

Come di consueto ai contribuenti verranno inviati i bollettini per il pagamento della Tassa sui Rifiuti (TARl) per l'anno 2016. Il relativo versamento potrà essere effettuato alle seguenti scadenze in n. 4 RATE: - l A rata: entro il 31 marzo 2016; - 2A rata: entro il 31 maggio 2016; - 3A rata: entro il 31 luglio 2016; - 4A rata: entro il 30 settembre 2016. In alternativa alle quattro rate sarà possibile effettuare il pagamento in una unica rata entro il 16 giugno 2016 senza sanzioni e interessi legali. CHE COSA CAMBIA RISPETTO AL PASSATO?