Cordoglio scomparsa di Gildo Balestieri

"La scomparsa di Gildo Balestieri mi induce ad esprimere il senso di un profondo cordoglio, non certamente come formale atto dovuto. Con lui, fino all'ultimo, abbiamo gettato le basi del nuovo progetto di ampliamento della raccolta differenziata dei rifiuti, allo scopo di dare ampiezza e continuità ad una logica ed un comportamento che Gildo prefigurava quali indirizzi essenziali per una nuova Rieti.

Pur nella totale consapevolezza del suo stato, la lucidità e serenità dei suoi ragionamenti, la passione del suo impegno, l'alta dignità del suo atteggiamento, hanno rappresentato il tratto distintivo della sua identità fino all'ultimo giorno.

L'Organizzazione da lui presieduta, Legambiente, al pari dell'intero mondo dell'ambientalismo locale, con la sua scomparsa registrerà un vuoto difficilmente colmabile.

Il Comune di Rieti, nell'orizzonte della sua progettualità, stenterà a trovare, nell'ambito delle centrali tematiche ambientali, un interlocutore di pari livello. Il suo profondo spirito civico sarà un lascito incancellabile. Tutto ciò che dovrà continuare a marciare, nei settori succitati, anche in ossequio al suo esempio, non potrà prescindere dal ricordo della sua nitida figura."

E' quanto dichiara l'Assessore all'Ambiente, Carlo Ubertini.

Tags: 

Argomento: