Esito controlli di Polizia nell'immobile di via Salaria per L'Aquila recentemente sgomberato

La scorsa settimana personale del Reparto controllo del territorio del Comando di Polizia Municipale di Rieti è intervenuto, su richiesta del Settore Servizi sociali, in un immobile di via Salaria per L'Aquila recentemente sgomberato. Nella circostanza gli operatori individuavano nel sottotetto dello stabile un soggetto che si dichiarava di nazionalità tunisina e forniva generalità che, tuttavia, non trovavano riscontro nelle banche dati interrogate.

Pertanto l'uomo è stato accompagnato presso la Questura di Rieti dove è stato identificato, attraverso rilievi fotografici e dattiloscopici, in esito ai quali è stata accertata la sua vera identità e la presenza, a carico dello stesso, di precedenti contro la persona e in materia di spaccio e detenzione di stupefacenti, e di un provvedimento di espulsione emesso dalla Questura di Perugia. Al cittadino tunisino è stato, quindi, notificato un nuovo ordine di allontanamento dal territorio nazionale.

L'immobile, oggetto dello sgombero e del controllo in questione, è stato formalmente restituito alla proprietà.

Tags: 

Argomento: