A Subiaco la Tavola rotonda del Progetto Sa.be.r turismo accessibile nei Comuni interessati dal Cammino di San Benedetto

Giovedì 24 novembre alle 10 la Biblioteca comunale di Subiaco ospiterà la prima Tavola Rotonda organizzata nell'ambito del Progetto Europeo "Sa.be.r Universal" - Satiago, St. Benedict, Route Universal - finanziato dal programma Europeo COSME e che ha come con capofila il Comune di Rieti. Il progetto, presentato a Rieti il 2 agosto scorso, si propone di creare un'offerta di turismo accessibile, migliorando strutture e servizi lungo due itinerari esistenti di rilevanza UE: il "Cammino Francese" in Spagna, la più famosa via di pellegrinaggio a Santiago de Compostela, e il "St. Benedict Way "in Italia, un percorso che collega i  luoghi più importanti legati alla vita di San Benedetto da Norcia, patrono d'Europa. Nel corso della tavola rotonda, oltre a essere illustrate le attività svolte fino ad ora, in particolare lo stato dell’arte e mappatura dei sentieri, servizi e strutture lungo i percorsi che vanno da Rieti a Montecassino e la pianificazione della formazione degli operatori turistici privati e pubblico, saranno condivise le azioni da realizzare nei prossimi mesi. L’incontro sarà inoltre l’occasione per valutare e condividere gli interventi da mettere in campo sui territori interessati dal Cammino di San benedetto e colpiti dai recenti eventi sismici. La tavola rotonda vedrà la partecipazione di diversi esperti ed appassionati del tema che si confronteranno sul lavoro già svolto e sulle future prospettive, sulla formazione degli operatori ma anche sulle criticità e sulle problematiche riscontrate nell'avvio di un percorso fondamentale per rendere accessibile a tutti il nostro territorio. La partecipazione è gratuita ed aperta a tutti.

Allegato Articolo: 

Tags: 

Argomento: