L'11 e il 12 marzo a Rieti doppio appuntamento con la Tirreno-Adriatico

È stata presentata oggi l’edizione numero 52 della Tirreno-Adriatico, organizzata da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport, in programma dall’8 al 14 marzo. Il percorso, in linea con quello degli ultimi anni, prevede due cronometro (squadre e individuale), due tappe per velocisti, due per finisseur e una di montagna con l’arrivo al Terminillo dove nel 2015, sotto la neve, Nairo Quintana conquistò una vittoria spettacolare.

Alla presentazione della corsa dei Due Mari, evento sportivo di rilievo internazionale fortemente voluto dal Comune di Rieti, ha partecipato anche l'assessore allo Sport, Vincenzo Di Fazio. La Tirreno-Adriatico sosterà, infatti, a Rieti due giorni: sabato 11 marzo, con la tappa Montalto di Castro-Monte Terminillo, e domenica 12 marzo, con la Rieti-Fermo, partenza da Piazza Vittorio Emanuele II.

“Si tratta di un importante evento sportivo – dichiara l'assessore allo Sport e al Turismo Vincenzo Di Fazio – che ci onoriamo di ospitare nella nostra città per ben due giorni. L'evento, oltre al suo rilievo nel panorama ciclistico internazionale, è di grande importanza anche per la promozione del nostro territorio grazie alla copertura dei network televisivi, in particolare con la tappa che giungerà sul Terminillo”.

Ulteriori informazioni: http://www.tirrenoadriatico.it/

 

Tags: 

Argomento: