Dal 2 al 5 febbraio torna Terminillo Film Festival

Torna, dalle alte vette del Terminillo, il primo festival dedicato alla commedia italiana, un punto d’incontro tra la passione per la neve, la montagna e il cinema. Il glorioso passato cinematografico della “Montagna di Roma”, set di tante pellicole, ha fatto nascere in Francesco Apolloni, che ne è anche direttore artistico, l'idea del Terminillo Film Festival, che vedrà la montagna, con la sua storia, i suoi paesaggi e le sue piste da sci, protagonista della settima arte. Un ricco programma di proiezioni, anteprime e incontri con attori, registi e produttori tra i più rappresentativi della commedia tricolore.

Paola Cortellesi e il regista Riccardo Milani presenteranno in anteprima il loro Mamma o papà, così come Ricky Memphis, Francesco Montanari, Francesco Apolloni, Primo Reggiani, Ariadna Romero e Astrid Pinero Herrera il road movie di Roberto Capucci Ovunque tu sarai. Il produttore Matteo Rovere, in contemporanea alla sua uscita in sala, presenterà il film Smetto quando Voglio – Masterclass, sequel della commedia di grandissimo successo diretta da Sydney Sibilia . Saliranno sul palco del Terminillo Film Festival anche gli interpreti dei cortometraggi in concorso, tra gli altri Francesco Pannofino, Giorgio Colangeli e molti altri artisti amici della manifestazione, come Ambra Angiolini, Daniele Liotti, Claudia Potenza, Michela Andreozzi, Fabio Troiano, Catrinel Marlon, Rolando Ravello, Paolo Genovese, Lillo e il cantante Marco Conidi che si esibirà in un live. In programma anche una tavola rotonda moderata da Laura Delli Colli dal tema “Il cinema italiano oltre confine”.

Il Festival si svolge in collaborazione con Rieti Film Commission ed è patrocinato dal Comune di Rieti, Regione Lazio, Fondazione Varrone e Roma Lazio Film Commission. La segreteria organizzativa è curata da Suma Events di Susanna Maurandi. Anche quest’anno si riconfermano Media Partner dell’evento Vanity Fair e Rai Cinema Channel.

In occasione dell'edizione 2017 di Terminillo Film Festival, l'Amministrazione comunale di Rieti, partner dell'iniziativa, in collaborazione con Asm Spa, metterà a disposizione un servizio navetta gratuito per raggiungere Terminillo nei giorni della manifestazione. Il 2, 3 e 4 febbraio la navetta partirà dalla stazione ferroviaria di Rieti alle 17 con destinazione Pian de' Valli, il ritorno è previsto alle 21.

Il programma e tutti dettagli: http://www.terminillofilmfestival.it/

Tags: 

Argomento: