Domenica 7 maggio le intitolazioni dei tre spogliatoi dello Stadio Manlio Scopigno

Domenica 7 maggio alle 12 il sindaco Simone Petrangeli e l'assessore allo Sport Vincenzo Di Fazio intitoleranno tre spogliatoi dello Stadio Manlio Scopigno. Alla memoria di Eugenio Labonia, uno degli eroi di Castelvetrano e indimenticato portiere amarantoceleste per lunghi anni, verrà intitolato lo spogliatoio del F.C. Rieti. Alla memoria di Costanzo Campogiani sarà intitolato, invece, lo spogliatoio della squadra ospite. Campogiani negli anni gloriosi dello stadio Fassini fu il massaggiatore di tutti gli atleti che vestirono la maglia amarantoceleste. Alla memoria del Cav. Angelo Marchetti verrà intitolato, infine, lo spogliatoio del direttore di gara. Marchetti, nel primo dopoguerra, fu il modernizzatore del calcio reatino dal punto di vista dell’adeguamento alle normative federali e nel 1946 fondò la sezione reatina dell’Associazione Italiana Arbitri e il Comitato Provinciale FIGC.

Tags: 

Argomento: