Celebrata la Giornata del Ricordo. E il Parco di Piazza Tevere sarà riaperto e intitolato a Norma Cossetto.

L’Amministrazione comunale di Rieti, alla presenza delle massime autorità civili e militari del territorio, ha celebrato oggi la “Giornata del ricordo” delle vittime delle foibe e dell’esodo istriano-giuliano-dalmata, con la deposizione di una corona di fiori presso Piazzale Martiri delle Foibe a Rieti. Inoltre, nella giornata odierna, la Giunta comunale di Rieti ha deliberato l’intitolazione a Norma Cossetto del Parco verde di Piazza Tevere che verrà riaperto nelle prossime settimane. Nel parco verrà apposta anche una targa a ricordo delle motivazioni che portarono a chiamarlo, senza intitolazione ufficiale, “dell’Elefante”. Norma Cossetto, di cui quest’anno ricorre il centenario della nascita, fu una studentessa italiana uccisa da partigiani jugoslavi nel 1943 nei pressi della foiba di Villa Surani.

 

(Foto: Massimo Renzi)

Tags: