Il Comune di Rieti vicino a imprese e fornitori: pagati oltre 4milioni e 100mila euro.

Il Comune di Rieti, su impulso dell’assessore al bilancio Claudio Valentini e grazie ad un lavoro straordinario degli uffici del settore finanziario, nelle ultime settimane ha posto particolare attenzione al pagamento dei fornitori dell’Ente al fine di immettere liquidità nel sistema economico locale. Dal 9 marzo ad oggi, infatti, il Comune di Rieti ha saldato fatture per oltre 4.100.000€ a imprese e professionisti che avevano prestato la loro opera per l’Ente.  

“Nonostante le condizioni di lavoro particolari di questa fase emergenziale, abbiamo voluto premere sull’acceleratore per i pagamenti ai fornitori, consapevoli delle necessità di liquidità del sistema economico e produttivo locale – dichiara l’assessore al bilancio Claudio Valentini – Lo sforzo eccezionale, per il quale ringrazio i dipendenti dell’ufficio finanziario, ha permesso di effettuare un significativo numero di pagamenti in poco tempo. In queste settimane stiamo lavorando assiduamente per fronteggiare al meglio l’emergenza e proseguiremo anche in futuro con lo stesso impegno e la stessa determinazione, in attesa che dal Governo arrivino segnali importanti anche per le casse degli Enti locali che sono in prima fila nel fronteggiare l’emergenza e hanno bisogno di essere sostenuti, rappresentando la prima interfaccia istituzionale per la popolazione e garantendo i servizi essenziali di cui hanno bisogno le comunità”.

Tags: 

Argomento: