Emergenza COVID-19. Riduzione quota variabile della Tassa sui Rifiuti (TARI) per l’anno 2020.

Su proposta dell’assessore al bilancio Claudio Valentini, il Consiglio comunale ha recentemente stabilito, per il solo anno 2020, in ragione dell’emergenza sanitaria COVID-19, la riduzione della tariffa della tassa sui rifiuti (TARI) nella misura del 25% della quota variabile per le utenze non domestiche il cui codice ATECO rientri fra quelli compresi nei DPCM che ne hanno disposto la temporanea chiusura.

Si avvisa, pertanto, che le utenze non domestiche delle attività sospese per effetto dei decreti ministeriali emanati nel periodo di lockdown dovranno inoltrare, qualora non avessero già provveduto, apposita comunicazione redatta sul modello di “Comunicazione dati utenze non domestiche soggette a sospensione per emergenza COVID-19”, già inviato ai contribuenti in allegato all’avviso di pagamento in acconto.

Il modello è disponibile allegato alla presente news. E’, inoltre, possibile effettuare il download al seguente link:

http://www.comune.rieti.it/sites/default/files/Comunicazione_Utenze_non_domestiche_COVID19.pdf

Tags: 

Argomento: