Forum Progetto RIPLAY

Forum Progetto RIPLAY

In occasione dell'assemblea plenaria, dopo la tre giorni di novembre degli Stati Generali della Cultura promossa dall'assessorato alla Cultura del Comune di Rieti, sabato 2 aprile è stato presentato il progetto “Riplay – Rieti si mette in gioco”, frutto del lavoro svolto dai gruppi partecipanti all'iniziativa di novembre. 

Il progetto prevede di realizzare una “casa della cultura” con uffici e laboratori artistici in alcuni locali dell’Ater in via delle Stelle. Ma questo sarà soltanto il primo passo verso la riconversione dell’ex mattatoio in una serie di spazzi con teatro, sale mostra, laboratori e corridoi espositivi. Il modello dell’iniziativa è l’ex mattatoio di Roma, entrato a far parte del MACRO (Museo d’Arte Contemporanea di Roma). Intanto un nuovo spazio, stavolta virtuale, è stato già realizzato. Si tratta del Forum on-line (http://www.comune.rieti.it/forum-progetto-riplay), che favorisce il confronto e la partecipazione al progetto Riplay e rappresenta un punto di ritrovo per ragionare insieme a tutti coloro che ruotano attorno al mondo della cutura. Il Forum è un luogo in cui confrontarsi e raccordarsi dato che la nostra città è estremamente viva in termini di proposte e per creare una rete che consenta di mettere a sistema tutto ciò che merita considerazione, senza escludere nessuno.

Altro punto fermo è il teatro di comunità che avrà l’obbiettivo rispondere alla necessità di narrazione del territorio. C’è poi un progetto nell’ambito di Erasmus+, ancora in fase di approvazione, che riguarderà le “Competenze tacite nelle esperienze delle comunità rurali nell’ambito dei beni culturali”. E ancora l’idea del museo diffuso, dove torna ancora protagonista il territorio e gli strumenti atti a raccontarlo.

Tutto questo e molto altro è il frutto dell’esperienza degli stati della cultura. Ciò dimostra che fare sistema aiuta gli operatori culturali ad esprimere al massimo le proprie capacità. Come ha detto l’assessore Massimi “possiamo ripartire dalla cultura, ma lo vogliamo?”. Al termine delle relazioni il Sindaco Petrangeli ha dichiarato: “Si capisce che stiamo passando dalle parole ai fatti. Ce bisogno di tutti. Vogliamo potenziare quello che c’è”. 

Sotto sono riportati alcuni link a video presenti su youtube, utili per ripercorrere i passi fatti, i risultati raggiunti e i nuovi obbiettivi che si intende perseguire. 

STATI GENERALI DELLA CULTURA CHIUSURA LAVORI PIERLUIGI REGOLI CULTURA REGIONE LAZIO

STATI GENERALI DELLA CULTURA CHIUSURA LAVORI LUCA FORNARI ATCL

STATI GENERALI DELLA CULTURA CHIUSURA LAVORI ANNA MARIA MASSIMI

STATI GENERALI DELLA CULTURA CHIUSURA LAVORI FABIO MELILLI