Servizio Civile Nazionale

Servizio Civile Nazionale

Servizio Civile, pubblicato il nuovo bando per 1.298 volontari da impiegare nelle aree colpite del sisma

Il Comune di Rieti comunica che il 19 aprile scorso è stato pubblicato dall’Ufficio per il Servizio Civile Nazionale il bando di selezione per complessivi 1.298 volontari da impiegare nelle aree colpita dal sisma di Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria. Il bando si riferisce alla selezione di volontari per l'attuazione di progetti di Servizio Civile Nazionale in Italia di cui 163 nella Regione Abruzzo, 279 nella Regione Lazio, 616 nella Regione Marche e 240 nella Regione Umbria. Per poter partecipare alla selezione occorre, innanzitutto, individuare il progetto di Servizio Nazionale a cui si vuole partecipare. Le domande di ammissione vanno presentate entro e non oltre le 14 del 15 maggio 2017.

Per quanto riguarda la Regione Lazio, sono stati presentati ed approvati 4 progetti da diversi Enti Capofila:

  • #Amiamola. Capofila: Comune di Rieti – Sportelli Informativi a supporto dei Comuni (83 volontari);

  • Per una cultura della prevenzione dei rischi. Capofila: Spes – Assistenza alle popolazioni colpite da catastrofi e calamità naturali (39 volontari);

  • Dalle persone alle comunità. Capofila: Cesv – Supporto alle fasce deboli delle popolazioni (97 volontari);

  • #Siriparte. Capofila: Provincia di Rieti – Valorizzazione storie e culture locali (60 volontari).

Tutti i progetti, e le modalità di presentazione delle domande, verranno illustrati venerdì 28 aprile alle 17.30 nel corso di un incontro che si terrà presso la Sala consiliare del Comune di Rieti.

Per ulteriori informazioni: http://www.serviziocivile.gov.it/menusx/bandi/selezione-volontari/bandovolsismacentroitalia_2017/

A questo indirizzo gli allegati