Coronavirus, ordinanza regionale per nuovi orari commercio: stop alle 19 e domenica alle 15

E' stata emanata l’ordinanza della Regione Lazio che regolamenta gli orari di apertura degli esercizi commerciali, stabilendo orari limite per le aperture e le chiusure serali e della domenica. Obbligo per i gestori di contingentare gli accessi della clientela, garantire gli spazi interpersonali e sanificare i luoghi di lavoro. No a lunghi spostamenti per andare a fare acquisti.

Prosegue l’attività del COC del Comune di Rieti. I numeri da contattare.

Prosegue l’attività del Centro Operativo Comunale di Rieti per l’espletamento delle funzioni in raccordo con l’Unità di crisi comunale. Oltre ai dipendenti, importante anche il ruolo delle associazioni di volontariato (Gruppo Comunale Rieti, Croce Rossa Italiana Rieti, ANPS, NOE Rieti) raggiungibili ogni giorno, dalle 8 alle 24, ai numeri 0746287215 e 0746287285. Il COC del Comune di Rieti è reperibile anche in orario notturno, dalle 24 alle 8, al numero 3358351541.

Parchi, piste ciclabili ed aree verdi: il Sindaco Cicchetti ha firmato l’ordinanza di chiusura e inibizione al pubblico.

Al fine di rafforzare la prevenzione sul territorio del Comune di Rieti, il Sindaco Antonio Cicchetti ha firmato nel pomeriggio odierno un’ordinanza che dispone:

Consegne a domicilio: cresce la platea degli operatori commerciali. Consulta l'elenco aggiornato.

Cresce la platea di operatori commerciali reatini che hanno aderito all’iniziativa, lanciata dall’Assessorato alle attività produttiva e coordinata dall’Unità di Crisi con il supporto del COC, per favorire le consegne a domicilio, nel tentativo da un lato di dare sostegno alle attività economiche e dall’altro di contribuire a ridurre la mobilità delle persone. Ad oggi sono saliti a circa 50 gli operatori economici, di varie categorie merceologiche, ad aver aderito all’iniziativa.

Coronavirus, per consegne a domicilio in ZTL nessuna multa se si segnala presenza

Nei giorni scorsi l'Unità di Crisi istituita dal Comune di Rieti, di concerto con l'assessorato alle attività produttive, ha lanciato una campagna per incentivare la pratica delle consegne a domicilio da parte delle attività commerciali cittadine.

Pagine