L’assessore Palomba consegna 4 appartamenti di emergenza abitativa. Altri 2 pronti per il cohousing.

L’assessore ai servizi sociali, Giovanna Palomba, ha consegnato ieri a 4 nuclei assegnatari altrettanti appartamenti di emergenza abitativa di natura transitoria nella città di Rieti. Oltre a quelli assegnati, altri 2 appartamenti saranno riservati a progetti di cohousing maschile e femminile.

“Si tratta di un importante traguarda per l’Amministrazione comunale che ogni giorno cerca di far fronte al bisogno crescente – spiega l’assessore Giovanna Palomba - Purtroppo
l'’emergenza abitativa è tra i problemi di maggior rilievo,  conseguenza diretta della crisi economica, ancor più aggravata dalla pandemia. Infatti, dopo la sospensione, ora stanno riprendendo gli sfratti esecutivi con conseguenze facilmente immaginabili. Si tratta di una condizione di fragilità crescente che implica attenzione e monitoraggio da parte del Servizio Sociale. Molto importante e significativo è l’approdo al cohusing  ancora non facilmente attuabile per ragioni di ordine socio-culturale ma certamente in fase di sviluppo – conclude Palomba - perché destinato ad evolvere come idea risolutiva di problemi abitativi, in particolare per nuclei composti da persone sole”.

Tags: 

Argomento: