Precisazione in merito al completamento della rotatoria dell'Ospedale

L'Amministrazione comunale riconosce il valore strategico della rotatoria dell'Ospedale e l'importanza del suo completamento. Si tratta di un intervento che era inserito in un accordo stipulato nel 2010 tra il Comune di Rieti e il Consorzio per lo sviluppo Industriale (Asi) che prevedeva anche la sistemazione della strada di accesso al depuratore. I lavori sono stati finanziati dalla Regione Lazio per il 70% con necessità di copertura del restante 30% da parte del Comune che nel 2010 ha sottoscritto l'accordo ma non ha previsto la copertura finanziaria conseguente. La responsabilità dell'interruzione dei lavori è dunque della precedente Amministrazione che non ha mai provveduto, dopo la stipula di tale accordo, a garantire un'adeguata copertura finanziaria che adesso il Comune sta cercando di trovare nelle pieghe del bilancio. L'Amministrazione comunale, ad oggi, non ha reperito risorse né per liquidare i lavori già compiuti né per garantire la copertura finanziaria necessaria per completare l'opera, ma è impegnata, in accordo con il Consorzio, a trovare una soluzione che garantisca sia il pagamento del pregresso sia il completamento dell'opera, e in tal senso ci sono stati e ci saranno momenti di confronto. Come è noto, in conseguenza del riconoscimento dello stato di predissesto, il Comune, pur considerando il valore strategico dell'opera, non può attingere a nuovi mutui.

Tags: 

Argomento: